Mappa di Google - Burundi

Nel Burundi, Paese africano appena a sud dell'equatore, il clima è mitigato dall'altitudine, e varia a seconda della quota, mentre vi sono poche variazioni stagionali di temperatura. La gran parte del Paese è occupata da un altopiano ad un'altezza intorno ai 1.500/1.800 metri, ma vi sono anche, ad ovest, una fascia più bassa intorno agli 800 metri, e una fascia montuosa.
Da giugno ad agosto, l'inverno australe, prevalgono le correnti fresche da sud-est e vi è una stagione secca, in cui piove poco e spesso splende il sole. Da metà agosto inizia un certo riscaldamento, e a settembre e ottobre si registrano le temperature più elevate dell'anno, nel contempo però cominciano le piogge, che si verificano sotto forma di rovescio o temporale, e gradualmente abbassano la temperatura, riportandola sui valori che si registrano nel resto dell'anno, cioè intorno ai 22/25 gradi di giorno sull'altopiano, e intorno ai 27/28 nelle terre più basse dell'ovest.
Se si escludono i tre mesi secchi (giugno, luglio e agosto), nel resto dell'anno cadono piogge moderate, che tendono ad aumentare con la quota, oscillando in genere intorno ai 1.200/1.400 millimetri l'anno sull'altopiano, ma scendendo anche al di sotto dei 1.000 mm nella zona più calda e meno piovosa del Paese, quella occidentale. In questa zona troviamo il lago Tanganyka, le cui sponde si trovano a 770 metri di quota. Il lago mitiga il clima soprattutto di notte, mantenendo le temperature un po' più alte, e provocando un po' di afa, ma anche delle benefiche brezze durante il giorno.
La capitale Bujumbura si trova lungo le sponde del lago. Qui fa caldo tutto l'anno, ma senza eccessi, dato che le temperature massime si attestano intorno ai 29 gradi tutto l'anno, che possono diventare 30/31 da metà agosto a ottobre. Ecco le temperature medie.
Temperature medie di Bujumbura
Bujumbura G F M A M G L A S O N D
Min (°C) 19 19 19 20 19 18 17 17 19 19 19 19
Max (°C) 29 30 29 29 30 30 29 30 31 30 29 29

In un anno cadono 835 millimetri di pioggia, con un massimo da novembre ad aprile, quando ne cadono 90 o più al mese, e un minimo da giugno ad agosto, quando sono rare e sporadiche. Ecco le precipitazioni medie.
Precipitazioni medie - Bujumbura
Bujumbura G F M A M G L A S O N D Anno
Prec. (mm) 90 110 120 125 55 11 7 10 30 60 100 115 833
Giorni 11 12 13 10 6 1 1 1 4 6 13 12 90

Si scende sotto i mille metri anche ad ovest lungo il fiume Rusizi, dove è possibile che faccia molto caldo da settembre a marzo, con punte intorno ai 35 gradi.
Nella parte occidentale, ma ad est del fiume Rusizi, vi anche una zona montuosa, dove si superano i 2.000 metri. La parte nord è occupata dal Kibira National Park; più a sud si trova il monte Heha, che con i suoi 2.684 metri è la cima più alta del Paese.
Ecco le temperature medie di Rwegura, che si trova nel nord-ovest, a 2.300 metri sul livello del mare.
Temperature medie di Rwegura
Rwegura G F M A M G L A S O N D
Min (°C) 12 12 12 12 11 11 11 11 12 12 12 12
Max (°C) 21 21 20 20 19 20 20 21 21 21 20 21

In questa zona montuosa le precipitazioni superano i 1.600 millimetri l'anno, e sono abbondanti da ottobre ad aprile, anche se si nota una certa diminuzione a gennaio e febbraio. Ecco le precipitazioni a Rwegura.

Precipitazioni medie - Rwegura
Rwegura G F M A M G L A S O N D Anno
Prec. (mm) 155 150 205 240 100 25 5 35 25 260 195 235 1635
Giorni 20 18 22 24 17 4 2 4 13 20 23 22 189

Il soleggiamento in Burundi è buono nella stagione secca, soprattutto a giugno e luglio, mentre diventa appena discreto da novembre a marzo. Un po' di nuvolosità si può presentare in tutte le stagioni, soprattutto alle quote più alte.

Bujumbura

Viaggi- quando andare

Il periodo migliore per visitare il Burundi va da giugno ad agosto, essendo nettamente il più secco e soleggiato. Di notte può fare fresco, o anche un po' freddo, con minime intorno ai 12 gradi a Bujumbura, e anche meno sull'altopiano.

In valigia - cosa portare

In inverno (giugno-agosto): per Bujumbura, le sponde del Lago Tanganyka e la pianura meridionale, vestiti leggeri, una felpa e una giacca leggera, un foulard per la brezza; per l'altopiano e le montagne, vestiti di mezza stagione, leggeri per il giorno, maglione e giacca calda per la sera, cappello per il sole, scarpe da trekking.
Nel resto dell'anno: per Bujumbura, le sponde del Lago Tanganyka e la pianura meridionale, vestiti leggeri, una felpa leggera per la sera, impermeabile leggero o ombrello; per l'altopiano e le montagne, vestiti di mezza stagione, leggeri per il giorno, giacca, impermeabile, cappello per il sole, scarpe da trekking.