Mappa di Google - Rimini

A Rimini, e nelle vicine località della riviera romagnola come Riccione e Cattolica, il clima è semi-continentale, con inverni abbastanza freddi, ed estati calde e soleggiate, un po' afose ma temperate dalla brezza. La città si trova al di fuori della pianura padana e sul mare, ma sulla costa adriatica (che è più fredda di quella tirrenica), e abbastanza a nord da ricevere, durante le ondate di freddo, la bora, il vento freddo che soffia a raffiche dalle pianure dell'Europa orientale, soprattutto nel semestre freddo. La città è però sensibile anche allo scirocco, o più correttamente al garbino, un vento mite da sud-ovest che scende dalle montagne.
Ecco le temperature medie.
Temperature medie - Rimini
Rimini G F M A M G L A S O N D
Min (°C) 1 1 4 7 12 16 19 18 15 11 6 2
Max (°C) 8 9 13 17 22 26 29 29 25 20 13 9

Le precipitazioni sono moderate, dato che ammontano a 645 millimetri l'anno; le piogge sono abbastanza ben distribuite nel corso dell'anno, anche se si nota un massimo in autunno. L'estate è comunque la stagione in cui le piogge sono più rare; in questa stagione, e in tarda primavera, si possono verificare sotto forma di temporale.
Ecco le precipitazioni medie.
Precipitazioni medie - Rimini
Rimini G F M A M G L A S O N D Anno
Prec. (mm) 40 45 50 55 50 55 45 50 70 75 65 45 645
Giorni 6 6 6 7 7 6 4 6 7 8 7 7 76

L'inverno, da dicembre a febbraio, è abbastanza freddo, anche se è meno freddo che in pianura padana. Tuttavia il vento può aumentare la sensazione di freddo, soprattutto quando soffia la bora. Le nevicate sono abbastanza frequenti, nel senso che qualche fiocco si vede quasi tutti gli anni, comunque sono più rare che nell'entroterra romagnolo, e in genere non sono abbondanti. Comunque vi possono essere ondate di freddo, con temperature intorno allo zero anche di giorno, un vento gelido che soffia dal mare, e brevi nevicate, anche sotto forma di rovescio o temporale. Le gelate notturne sono abbastanza frequenti, anche se in genere non sono intense, tranne durante le più forti ondate di freddo, quando si può scendere fino a -10 °C e oltre.
Le giornate piovose non mancano, anche se l'inverno è la stagione relativamente più secca.
Quando soffia il vento da sud, le temperature diventano più miti, e di giorno si possono raggiungere, e a volte superare, i 15 gradi.
Nei periodi di alta pressione si può formare la nebbia.

La primavera a Rimini è una stagione abbastanza instabile, soprattutto all'inizio, a marzo e la prima metà di aprile, quando si alternano le prime giornate miti ai ritorni del freddo e della bora. Tuttavia, con il passare del tempo il clima diventa più piacevole, soprattutto da metà aprile a fine maggio, quando vi sono molte belle giornate, con una temperatura mite o piacevolmente calda di giorno.
Comunque, le perturbazioni atlantiche che portano le piogge sono abbastanza frequenti.

L'estate, da giugno ad agosto, è calda e afosa, e in genere soleggiata. Durante il giorno la brezza di mare rende in genere il caldo sopportabile, mentre le notti sono afose a causa dell'umidità del mare. I periodi più caldi sono quelli in cui soffia lo scirocco, e allora l'effetto mitigatore del mare viene meno: in questi casi si possono raggiungere anche i 35/37 °C.
Qualche volta anche in estate può passare una perturbazione atlantica in grado di portare un po' di pioggia e di fresco, magari accompagnata da raffiche di bora, soprattutto a giugno e a fine agosto; oppure possono scoppiare dei temporali nel pomeriggio e in serata, ma per lunghi periodi splende il sole e fa caldo.

L'autunno regala diverse belle giornate a settembre, e qualche volta all'inizio di ottobre, poi diventa rapidamente grigio e abbastanza piovoso. Le prime giornate fredde si presentano in genere a novembre. Nel complesso l'autunno è comunque la stagione più piovosa dell'anno.

Il soleggiamento a Rimini non è granché da metà ottobre a febbraio, quando le giornate soleggiate sono abbastanza rare. Il sole invece non manca in primavera, ed è molto frequente in estate, fatte salve le rare giornate piovose o quando le giornate soleggiate sono interrotte dai temporali pomeridiani.

Rimini, la costa e gli ombrelloni

Il mare a Rimini è abbastanza caldo per fare il bagno da luglio a settembre, mentre a giugno è ancora un po' fresco.
Temperatura del mare - Rimini
Rimini G F M A M G L A S O N D
Mare (°C) 12 11 11 13 18 22 25 26 23 20 16 14


Il periodo migliore per recarsi a Rimini e sulla riviera romagnola, per una vacanza al mare, è quello estivo, da giugno ad agosto, con una preferenza per luglio e agosto, dato che è il periodo più caldo e soleggiato, in cui anche il mare è più caldo.