Mappa di Google - Bazaruto

Il clima dell'arcipelago di Bazaruto, localizzato nella parte centro-meridionale del Mozambico, è tropicale, con una stagione calda e piovosa da novembre a marzo, e una stagione secca da aprile a metà novembre, all'interno della quale si distingue un periodo più fresco da metà maggio a metà settembre. Nei mesi più freschi, giugno e luglio, la temperatura media giornaliera si porta intorno ai 20 gradi: in effetti è inverno, anche se siamo a ridosso del Tropico.
Ecco le temperature medie.
Temperature medie - Bazaruto
Bazaruto G F M A M G L A S O N D
Min (°C) 24 23 23 21 17 15 15 16 18 20 22 23
Max (°C) 31 31 31 29 28 26 25 26 27 28 29 30

Le precipitazioni annue ammontano a circa 870 millimetri, dunque non sono molto abbondanti; soltanto da dicembre a febbraio si superano i 100 millimetri al mese. Anche nel periodo secco, comunque, ogni tanto si possono verificare brevi rovesci.
Ecco le precipitazioni medie.
Precipitazioni medie - Bazaruto
Bazaruto G F M A M G L A S O N D Anno
Prec. (mm) 175 170 95 50 40 30 20 25 15 35 65 155 875
Giorni 11 12 10 7 7 7 6 5 4 5 7 8 89

Proclamato Parco Nazionale nel 1971, l'arcipelago comprende le isole di Bazaruto, Benguerra, Magaruque, Banque e Santa Carolina (o Isola del Paradiso). Nelle isole si trovano spiagge sabbiose e barriere coralline.

Da novembre a metà maggio l'arcipelago può essere interessato dai cicloni dell'Oceano Indiano meridionale, anche se sono più probabili da gennaio a marzo.

Il soleggiamento alle Bazaruto è buono tutto l'anno, anche nei mesi più piovosi, dato che le piogge si presentano sotto forma di rovescio o temporale, magari intensi ma che non durano molto.

Bazaruto

Per fare i bagni, il mare è molto caldo in estate, dato che arriva a 28 gradi da gennaio a marzo, mentre è ancora abbastanza caldo in inverno, dato che non scende sotto i 24 gradi a luglio, agosto e settembre.
Ecco la temperatura del mare.
Temperatura del mare - Bazaruto
Bazaruto G F M A M G L A S O N D
Mare (°C) 28 28 28 27 26 25 24 24 24 25 26 27


Il periodo migliore per recarsi alle Bazaruto va da metà maggio ad ottobre. Ad aprile e nella prima metà di maggio già piove poco, la temperatura è elevata e il mare è ancora caldo, ma c'è ancora il rischio, per quanto non elevato, del passaggio dei cicloni. Da giugno a settembre fa spesso un po' fresco, soprattutto la sera (di notte ogni tanto può fare persino un po' freddo, infatti la temperatura può toccare i 10 gradi): meglio portare una felpa o un maglione e un paio di pantaloni lunghi. Però da luglio a settembre, nella parte meridionale del Canale del Mozambico si possono osservare le megattere. Comunque dal punto di vista climatico tutto sommato il mese migliore è ottobre, seguito da settembre, che è già un po' meno fresco di agosto. Ad ottobre le giornate sono anche un po' più lunghe: un'ora in più rispetto ad agosto e due ore in più rispetto a giugno.